Il medico

Il dott. Claudio Mori, ortopedico abilitato alla professione con iscrizione all'Albo Provinciale dei Medici Chirurghi di Bari n. 12773 dal 28/07/04, esercita presso la Clinica Ortopedica del Policlinico di Bari, oltre che nel suo studio privato, dove riceve su appuntamento.

È specializzato nella cura di patologie ossee ed articolari, traumi sportivi, nella riabilitazione da paralisi post-traumatica, nella realizzazione di protesi ortopediche e in ortopedia pediatrica.

Effettua inoltre interventi di chirurgia ortopedica di vario genere, inclusi l'allungamento degli arti e la ricostruzione dei legamenti.

Clicca per ingrandire l'immagine

Curriculum vitae

Il dott. Mori si laurea con Lode in Medicina e Chirurgia presso Università di Bari "Aldo Moro" nel 2003, dopo aver frequentato l’Università di Siviglia nel quarto anno accademico, superando gli esami previsti dal corso, grazie alla borsa di studio vinta con il progetto ERASMUS.


Si specializza in Ortopedia e Traumatologia nel 2008 presso l'Università di Bari "Aldo Moro" in seguito alla borsa di studio ministeriale vinta nel 2004.


Nel frattempo consegue numerosi premi, riconoscimenti e attestati tra cui quello per il corso base e avanzato AO a Davos (Svizzera) e l'attestato di Fellowship AO a Barcellona (Spagna).

Dal 2003 opera presso il reparto di Ortopedia e Traumatologia I dell’Università degli Studi di Bari, dal 2009 come dirigente medico.


Dal 2009 è dirigente medico di I livello, responsabile del reparto uomini e responsabile degli ambulatori della traumatologia e della chirurgia della mano e del piede della Clinica Ortopedica del Policlinico di Bari.


Ha lavorato inoltre presso l'Hospital Virgen Macarena dell’Università di Siviglia (Spagna), l'Unità Operativa  di Chirurgia Protesica e del reumatismo articolare dell’Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure (SV) e il reparto di Traumatologia dell’Hospital Clinic di Barcellona (Spagna).

chirurgia del piede

Pubblicazioni

Il medico ha inoltre partecipato a numerosissime pubblicazioni scientifiche in materia di ortopedia:

  1. “Sintesi con la fissazione esterna delle fratture dell’arto superiore” Lo Scalpello Vol. XVII- Fascicolo 2-3 2003, pag.143-145.
  2. “Il trattamento delle fratture di omero con la fissazione esterna” Atti del 93° Congresso SOTIMI San Leucio-Caserta 26-28 febbraio 2004 (pag 198) (V. Caiaffa, A. Fraccascia, D. De Vita, R. Cagnazzo, C. Mori).
  3. “Endovis B.A.: caratteristiche tecnico-progettuali di un mezzo di sintesi endomidollare per le fratture laterali del collo femore” Atti del 94° Congresso SOTIMI Giardini Naxos Messina 1-3 luglio 2004 (pag. 139-140) (V. Caiaffa, C. Mori, R. Cagnazzo, V. Freda).
  4. "Le fratture del pilone tibiale trattate con la fissazione esterna” Atti del 89° Congresso S.I.O.T. Napoli24-28 Ottobre 2004 (Pagg. 12-13) (V. Caiaffa, D. De Vita, M. Di Viesto, C. Mori).
  5. “Utilizzo dei fattori di crescita nel trattamento delle pseudoartrosi: primi casi”Atti del 89° Congresso S.I.O.T. Napoli24-28 Ottobre 2004 (Pag. 41) (V. Caiaffa, A. Fraccascia, R. Cagnazzo, C. Mori).
  6. “Le fratture del piatto tibiale: trattamento con fissatore esterno”Atti del 89° Congresso S.I.O.T. Napoli24-28 Ottobre 2004 (Pag. 36) (V.Caiaffa, R. Cagnazzo, V. Freda, C. Mori).
  7. “Our experience: Ha-coated screws and self drilling Ha-coated screws” Atti del  Vienna Future Symposium.  Vienna 10-12 Febbraio 2005 pag 56 (V. Caiaffa,  R. Cagnazzo, A. Fraccascia, V. Freda, C. Mori).
  8. ”A method of fixation: radiolucent external fixator” Atti del Vienna Future Symposium Vienna 10-12 Febbraio 2005 pag 53  (V. Caiaffa,  R. Cagnazzo, A. Fraccascia, V. Freda C. Mori).
  9. “Viti Xcaliber: nostra esperienza” (V. Caiaffa,  R. Cagnazzo, A. Fraccascia, V. Freda C. Mori) Atti e memorie della SOTIMI Vol LXVIII N°1 2005 pag 154.
  10. “ENDOVIS B.A. : caratteristiche meccaniche” (V. Caiaffa,  A. Fraccascia R. Cagnazzo, , V. Freda C. Mori) Atti e memorie della SOTIMI Vol LXVIII N°1 2005 pag 154.
  11. “Piede valgo evolutivo dell’infanzia: artrorisi astragalo-calcaneare sec. Pisani ed artrorisi senotarsica di Giannini a confronto” (L.Scialpi, L.M. Dell’Aera, C.Mori, O.De Carolis, G.Solarino, F.Mori)  Atti e memorie della SOTIMI Vol LXVIII N°1 2005 pag 110
  12. “Chiodo cervico-cefalico ENDOVIS B.A.: caratteristiche meccaniche“Atti del  96° Congresso Sotimi Cagliari 30 giugno- 2 luglio 2005 (V. Caiaffa, C. Mori, A. Fraccascia, R. Cagnazzo).
  13. “Osteosintesi esterna nelle fratture del femore” Aggiornamenti CIO Volume 11- Suppl. 1 Settembre 2005 (pagg. S148-S151) (V. Caiaffa, A. Fraccascia, C. Mori, R. Cagnazzo).
  14. “La nostra esperienza nel trattamento delle fratture del piatto tibiale. Nuove acquisizioni: trattamento a cielo chiuso” Atti del  90° Congresso Nazionale SIOT Firenze 9-13 Ottobre 2005 Pag17 (V. Caiaffa A. Fraccascia, R. Cagnazzo, V. Freda, C. Mori).
  15. “La fissazione esterna ibrida nel trattamento delle fratture del pilone tibiale: nostra esperienza” Atti del 90° Congresso Nazionale SIOT Firenze 9-13 Ottobre 2005 Pag 18 (V. Caiaffa A. Fraccascia, V. Freda, C. Mori).
  16. “Endovis BA: caratteristiche meccaniche” Atti del Firenze 90° Congresso Nazionale SIOT 9-13 Ottobre 2005 Pag 94 (V. Caiaffa, A. Fraccascia, R. Cagnazzo, C. Mori).
  17. “Il cotile in tantalio nella chirurgia protesica di revisione: prime esperienze” Atti del Firenze 90° Congresso Nazionale SIOT 9-13 ottobre 2005 p. 29 (G. Solarino, C. Mori, A. Piazzola, L.M. Dell’Aera, L. Scialpi, G.B. Solarino).
  18. “Endovis BA: Studio multicentrico” (V. Caiaffa, R. Cagnazzo, V. Freda, C. Mori) Volume degli atti del IV congresso nazionale società italiana chirurgia osteoporosi. Bari, 18-19 Novembre 2005 (pag 73).
  19. “I fattori di crescita autologhi nel trattamento delle pseudoartrosi” Atti del 97° Congresso S.O.T.I.M.I. Napoli 23-25 febbraio 2006 (pag. 113) (V. Caiaffa, R. Cagnazzo, V. Freda, C. Mori).
  20. “La fissazione esterna ibrida come metodica di scelta nel trattamento delle fratture del pilone tibiale” Atti del 97° Congresso S.O.T.I.M.I. Napoli 23-25 febbraio 2006 (pag. 162) (V. Caiaffa, R. Cagnazzo, V. Freda, C. Mori).
  21. “Endovis BA: caratteristiche biomecaniche e cliniche” Atti del 97° Congresso S.O.T.I.M.I.   Napoli 23-25 febbraio 2006 (pag. 201) (V. Caiaffa, R. Cagnazzo, V. Freda, C. Mori).
  22. “Biomeccanica della sintesi delle fratture laterali del collo del femore.” Aggiorn. C.I.O. (2006) 12: S 139-S 141. (V.Caiaffa, R.Cagnazzo, V.Freda, C.Mori).
  23. Luci e ombre dell’osteosintesi con chiodo endomidollare bloccato nel trattamento delle fratture sovraintercondiloidee di femore. (G. De Giorgi,V. Caiaffa, R. Cagnazzo, V. Freda, C. Mori). Lo scalpello vol. XX Fascicolo 1. 2006, pag.110-113.
  24. Analisi della letteratura sul trattamento delle fratture chiuse della diafisi tibiale. G.I.O.T. vol XXXII Ottobre 2006 (suppl.1): S 148-S 150  (V. Caiaffa, M.Bruno, R. Cagnazzo, V. Freda, C. Mori).
  25. “Sintesi endomidollare: novità nel bloccaggio” LO SCALPELLO VOL.XX,   fasc. 1 (pag 204-205) (V. Caiaffa, C. Mori, R. Cagnazzo, V. Freda)
  26. “Il trattamento con osteosintesi di minima delle fratture di polso nell’anziano” Aggiornamenti C.I.O. Vol. 12- Num.1 Luglio 2006 (pag.13-17) (G. Solarino, R. Cagnazzo, C. Mori, V. Freda).
  27. “Endovis B.A.: sistema mini-invasivo per il trattamento della fratture laterali del collo femore” Atti del congresso Congresso Nazionale di Ortopedia e traumatologia geriatria 2006 (V. Caiaffa, C. Mori, R. Cagnazzo, V. Freda) (pag. 165).
  28. Intramedullary nailing: a new system for distal locking (C. Mori V. Freda, V. Caiaffa) J.O.T. vol 8 suppl 1 2007; S111.
  29. Tibial plafond fractures with the hibryd external fixation (C. Mori V. Freda, V. Caiaffa) J.O.T. vol 8 suppl 1 2007; S112.
  30. The treatment of tibial plateau fractures with a minimal invasive technique: our experience. (C. Mori V. Freda, V. Caiaffa) J.O.T. vol 8 suppl 1 2007; S113.
  31. Endovis BA: studio biomeccanico e clinico di un sistema mini-invasivo. (V. Caiaffa, C. Mori,V. Freda) Minerva Ortopedica e traumatologica. Vol 58, N.6, Dicembre 2007.
  32. Arthroerisis with Giannini's endo-orthotic implant and Pisani's talocalcaneal arthroerisis. A comparison of surgical methods. (Scialpi L, Mori C, Mori F, Sperti M, Solarino G.) Chir Organi Mov. 2008 May;92(1):61-5. Epub 2008 Mar 27.
  33. Osteoblast apoptosis in periodontal disease: role of trail. (Mori G, Brunetti G, Colucci S, Oranger A, Sardone F, Pignataro P, Mori C, Grano M) Italian Journal Of Anatomy and Embriology. Vol.113-Supplemento n.1 alfasc2-Aprile-Giugno 2008.
  34. Le fratture laterali del collo del femore: biomeccanica di un sistema mininvasivo (V.Caiaffa, C.Mori, G.Ognissanti, M.Sperti) G.I.O.T. Vol. XXXIV Suppl.1, Settembre 2008: s247-s249.
  35. Alteration of activity and survival of osteoblast obtained from human periodontitis patients: role of Trail. (G. Mori, G. Brunetti, S. Colucci, F. Cicolella, M. Corricciati, A. Oranger, C. Mori, P. Pignataro, D. Del Prete, A. Ballini, D. Farronato, F. Mastrangelo, S. Tetè, F.R. Grassi, M. Grano) Journal of Biological Regulators and Homeostatic Agents pp. 105-110.
  36. In corso di parodontopatia l’apoptosi degli osteoblasti mediata a trail contribuisce alla perdita di osso alveolare. (G.Mori, G.Brunetti, S.Colucci, A.Oranger, F. Sardone, P.Pignataro, C.Mori, M.Grano) Clinical Case in Mineral and Bone Metabolism. Vol.V-N.3, Sept-Dec 2008, pp. 333.
  37. “Le fratture di calcagno” CIC Editrice  2014 - Capitolo “Il monitoraggio degli esiti delle fratture di calcagno”.
  38. “Le fratture dell’omero prossimale nel paziente anziano” Timeo Editore 2014 - Capitolo “le fratture periprotesiche”.

cura dell'artrosi
Share by: